Crea sito

I TALENT SHOW STANNO UCCIDENDO LA MUSICA ITALIANA – PAROLA DI RED RONNIE

Ai tempi del grande precariato e della disoccupazione giovanile al 40% anche la musica si adegua al grande sfruttamento della giovane generazione. I talent show stanno uccidendo la musica italiana e i grandi cantautori non sarebbero mai esistiti se il metodo di selezione degli artisti fosse stato il palcoscenico di x factor, amici e così via. Oltretutto non vendendosi più dischi, i veri guadagni sono le edizioni musicali, ovvero i diritti d’autore che vengono pagati ad ogni artista per una canzone. Attualmente le produzioni fanno firmare ai ragazzi dei contratti capestro, che gli tolgono questi diritti e pur di andare in tv i ragazzi firmano di tutto. Finita poi l’onda della popolarità che dura pochi mesi, i riflettori si spengono ed è finito tutto. Gli artisti non avendo una propria autonomia economica sono anche condizionabili. L’interessantissima intervista di Red Ronnie, uno dei massimi conoscitori della musica italiana, ha fatto discutere parecchio. La pubblichiamo proprio oggi, all’indomani di Sanremo. Una edizione presentata dalla produttrice di uno dei maggiori talent show italiani. Appunto. 

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*